HOME PAGE
Organizzazione Congresso Mostra Corpus Contatti Rassegna Stampa Gallery
 
Il Progetto ha come scopo il censimento e lo studio di tutte le tavolette enigmatiche (=Brotlaibidole) conosciute fino ad oggi, sia in Italia che all'estero.
Questi manufatti, piccole tavolette prevalentemente di terracotta, sono distribuiti in un'area compresa tra l'Italia settentrionale ed i Carpazi fino al Basso Danubio, in un'estensione cronologica che procede dal Bronzo Antico evoluto (ca. 2100 a.C.) fino al Bronzo Medio avanzato (ca. 1400 a.C.).
Pur diffuse in aree molto distanti tra loro, presentano costantemente serie di segni geometrici impressi su piccoli solchi orizzontali, molto simili tra loro sia nella forma sia nella disposizione all'interno del campo grafico. Il progetto prevede, una volta compiuta la revisione sistematica e la catalogazione accurata di tutti i documenti noti, la creazione di un corpus e di una banca dati multimediale, che sarĂ  poi messa a disposizione on-line del pubblico scientifico e non.
Lo studio sistematico dell'intera classe si articolerà sia sullo sviluppo dei segni e della loro sintassi, che sulla comparazione contrastiva con altre classi di manufatti simili, provenienti da altri ambiti cronologici e geografici (vicino Oriente, Egeo, Balcani meridionali, Sicilia).
Dopo i primi tre anni di progetto (autunno 2010) sono previsti inoltre, per favorire lo studio dell'argomento e focalizzare i primi risultati ottenuti, una mostra di alcune tavolette significative unitamente ai loro contesti archeologici e un convegno a carattere interdisciplinare, che consenta l'apporto di prospettive differenziate per l'inquadramento del significato storico delle tavolette enigmatiche.

 

HOME | ORGANIZZAZIONE | GALLERY | RASSEGNA STAMPA | CALL | FORM | SPONSOR | CONTATTI
Sito Ottimizzato Risoluzione 800x600 - Tutto il materiale contenuto in questo sito appartiene ai rispettivi autori - Tutti i diritti Riservati
Ultimo Aggiornamento 19 Maggio 2009 - webmaster